Come nasce una capsula (video)

Un video (in francese) ci mostra come vengono progettate e stampate le capsule che andranno sulle bottiglie di champagne.

 

Sugli spumanti, sidri, birre, il “muselet” è la capsula che copre il tappo in sughero racchiuso dalla gabbietta in fil di ferro. Degno delle migliori collezioni e grandi eventi, è quasi diventato un’opera d’arte. “Il muselet può essere progettato da designer, a volte anche da gioiellieri, spiega la giornalista francese della tv francese.

“Ad ogni cliente le proprie capsule”

In ologramma, in rilievo, in serie o per eventi eccezionali, come le Olimpiadi di Londra. Ogni anno, i creatori ridisegnano i tappi delle bottiglie. Giocano con materiali, colori. Venduto tra 5 e 10 centesimi, il muselet è più complesso di quanto sembri. Ma anche se personalizzato, il muselet rimane comunque un oggetto essenziale: la pressione delle bolle che si accumulano sotto il tappo può raggiungere 6 bar o 3 volte la pressione di una gomma per auto.

Fonte: Franceinfo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *